venerdì 16 dicembre 2016

LIBERTA'

Sognando la Libertà è il titolo di questo blog dove quasi quotidianamente pubblico pensieri e parole. Ognuno di noi ha un'interpretazione diversa della Libertà, ed è giusto che sia così. La Libertà è soggettiva, personale, intima, ed è forse la più grande conquista che un uomo o una donna possano ottenere dalla vita.
"Ho tanti fratelli che non riesco a contarli e una sorella bellissima che si chiama Libertà" diceva Ernesto Che Quevara.
Charles Bukowski aveva un'idea diversa della Libertà, più soggettiva rispetto a Che Quevara il quale pensava ad un concetto di libertà improntato sul patriottismo.
Bukowski si esprimeva in questi termini: "l'anima libera è rara, ma quando la incontri la riconosci subito, soprattutto perchè provi un senso di benessere quando gli sei vicino".
La libertà per me è qualcosa di più profondo, è un sentimento che provi dentro di te, ed esula da fattori esterni quali confini geografici, religiosi, politici, ambientali, economici.
La libertà che sogno è un'emozione indescrivibile, uno stato d'animo che si acquisisce col tempo, una Pace interiore che ti rende felice come un bambino, leggero come una piuma, splendente come la luce del sole. 
Tra pensieri e parole, perchè il mio modo di scrivere è la traduzione dei sentimenti che prova il mio cuore, spesso ferito dagli eventi che in qualche modo hanno segnato la mia vita, ma sincero e leale come l'essenza della mia persona.
Sognando La Libertà, tra Pensieri e Parole, come il ritornello di una Vita ricca di contenuti, dove lo Spartito è sempre diverso, dove se cadi devi imparare a rialzarti, dove per me è tutto poesia, bella o brutta che sia.

Nessun commento: