FELICE

FELICE

mercoledì 27 gennaio 2021

Il coraggio di un Barbaro


Il coraggio di un barbaro e la pazienza di un monaco. Bisogna avere queste due cose per affrontare la vita e limitare i danni. E poi non ultima tanta fortuna. 

Cosa c’è che non sia già stato scritto, detto, eppure la Vita si evolve e la platea chiede sempre qualcosa in più. Oggi il mio pensiero conta poco, ma con il tempo acquisirà molto valore.

Non è oggi che voglio vincere questa partita, ma tra decenni, quando qualcuno aprirà questo sito e vedrà veramente chi era Rosario Ligato.

Perché il coraggio di un Barbaro? Semplicemente perché te ne capitano di tutti i colori e se non sei abbastanza forte finisci al tappeto. La Vita non è quella che si vede, ma molto e molto di più. La Vita è un mix di situazioni, di eventi, di sincronismi, di contraddizioni, di lotte, di battaglie, di stati d’animo, di pensieri, di sentimenti, e tante altre cose.

Perché la pazienza di un monaco? Oggi puoi piantare un seme, ma è tra 10 anni che raccoglierai i frutti. Oggi puoi scolpire una roccia, ma è tra 20 anni che farai un capolavoro. Oggi puoi creare la tua filosofia, ma è tra 30 anni che questa corrente di pensiero prenderà la sua forma. E in questo spazio temporale ci saranno fallimenti, delusioni, debacle, insoddisfazioni, scelte errate, valutazioni sbagliate. 

Sarebbe stato può facile vivere speculando, vivere senza responsabilità, vivere ogni 2 settimane, ma come sempre si sceglie la strada più tortuosa. Sperando sempre che la fortuna ci assista. 

Nessun commento: